Governo e Parlamento vogliono rendere NON PIU’ PUNIBILI I REATI CONTRO GLI ANIMALI. FERMIAMOLI.

1459342_595063357208013_1711261500_nCondividiamo dal sito Nazionale, con preghiera a TUTTI i nostri contatti e visitatori di leggere e firmare.
Si tratta di una proposta di legge che va fermata assolutamente.
Vi preghiamo inoltre di condividere ovunque possiate, è davvero una questione della massima importanza.

Link all’articolo sul sito Nazionalehttp://www.legadelcane.org/reati-contro-gli-animali/

Riportiamo anche il link diretto al comunicato stampa di oggi della Lega Nazionale per la Difesa del Cane: http://www.legadelcane.org/wp-content/uploads/2014/12/Comunicato-Stampa-Reati-contro-gli-animali.pdf

Questo invece il link diretto per la petizione LAV contro questa nuova, inaccettabile e inqualificabile proposta di legge: http://www.lav.it/cosa-puoi-fare-tu/aderisci-alla-protesta

Sappiamo bene che il web è pieno di petizioni su petizioni per qualsiasi cosa, ma riteniamo che questa sia di vitale importanza per il senso stesso del concetto di “animalismo”, qualunque declinazione si voglia dare al termine.

Daremo informazioni su questi spazi per le iniziative che verranno organizzate il 24 Gennaio, per una giornata di mobilitazione nazionale con fiaccolate per la legalità e la giustizia.

One thought on “Governo e Parlamento vogliono rendere NON PIU’ PUNIBILI I REATI CONTRO GLI ANIMALI. FERMIAMOLI.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>